Prodotti disinfettanti autorizzati dal Ministero della salute – Biocidi in deroga – importanti novità

La Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico del Ministero della salute ha emanato il decreto del 7 ottobre 2020 con il quale rinnova le autorizzazioni di prodotti biocidi rilasciate ai sensi dell’articolo 55.1 del regolamento biocidi (n. 528/2012) e riapre i termini per la presentazione delle domande di autorizzazione per un periodo di 15 giorni a partire dal 9 ottobre 2020.

I prodotti autorizzati prima del 7 ottobre potranno rimanere sul mercato per ulteriori 180 giorni dalla data di scadenza del primo decreto di autorizzazione.

I formulati disinfettanti con composizione identica a quella dell’OMS si considereranno tacitamente approvati per un periodo massimo di 180 giorni, a patto che le domande siano corredate della documentazione e delle informazioni richieste. Domande prive di uno o più documenti saranno rigettate.

La formulazione tacitamente riconosciuta è:

Alcool isopropilico 75 % V/V
Glicerolo 1,45 % V/V
Perossido di idrogeno 0,125 % V/V
Acqua q.b a 100 % V/V

 

Le istanze per prodotti con formulazioni diverse saranno sottoposte a revisione da parte del ministero prima di essere autorizzate.

La possibilità di presentare nuovamente domande per avere prodotti autorizzati dal Ministero della salute rappresenta una notevole opportunità per quelle aziende che vogliono essere pronte all’incremento del fabbisogno di disinfettanti per l’igiene umana ed ambientale e all’evoluzione del quadro epidemiologico nazionale.

 

Contattaci in maniera GRATUITA e DIRETTA (Cell. +39 346 66 72 636/+39 333 61 79 839) per un approfondimento oppure consulta le sezioni specifiche del nostro sito per PMC/BIOCIDI .