Software SDS e industria cosmetica

Schede di sicurezza (SDS) ed industria cosmetica. Se lavori nell’industria cosmetica dovrai fornire una SDS se fornisci prodotti in bulk oppure ti viene richiesta in alcuni casi per i prodotti finiti. Puoi redigerle manualmente, affidarti ad un consulente oppure acquistare un programma.

La scelta di un software per le SDS richiede il coinvolgimento di più figure all’interno dell’azienda. Vorresti che il fornitore del software capisca le tue esigenze e conosca le risposte che ciascuna di queste figure si aspetta, perché vuoi confrontare prodotti di mercato in alcuni aspetti simili in altri completamente diversi tra loro. Stesso discorso se ne hai già uno, ti chiedi se cambiarlo o tenere quello che hai.

Una delle necessità che vorresti soddisfatta è la possibilità di integrare il tuo gestionale, dove hai tutte le formule, le info sulle materie prime con il software. Questa funzione ti permette di recuperare tempo, non replicare lavori già svolti e non commettere errori.

Un’altra necessità riguarda i Paesi in cui vai a vendere oppure in cui si trovano le tue filiali. La soluzione ideale deve coprire quindi paesi europei ed extra europei con la possibilità di integrare a seconda della necessità.

Per i prodotti cosmetici, poi, spesso si hanno dati utili alla redazione del PIF, ma non della SDS: la possibilità di avere un database compilato con le informazioni tossicologiche, ecotossicologiche e con i limiti di esposizione professionale è un aiuto concreto.

Accedi al video cliccando QUI.

Clicca QUI per approfondire i nostri servizi a riguardo di software per redazione di SDS.

#SCHEDEDISICUREZZA#EU_REACH#EU_CLP#UFI#REACH#CLP#SDS#SOFTWARE#cosmetici